Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Eventi in programma
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Pubblicazioni
Sede
 
NEWSGROUP VITAFILOSOFICA
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

SENZA TIMORE DI UNA GIOIA ECCESSIVA
Lou Andreas Salomé e la pratica femminile di una vita filosofica

 

venerdì 8 marzo 2013, ore 20 - ingresso libero e gratuito
con Claudia Baracchi e Andrée Bella

 

Scarica la locandina.

 

Ed anche questo ricordo è un’altra immagine della pace interiore di mia madre:
quando la mattina stava seduta per fare colazione, c’era un sorriso nei suoi occhi
in cui l’azzurro non aveva perso l’intensità con gli anni…

Lou Andreas Salomé

 

Il vivace pensiero di una filosofa e psicoanalista innamorata della vita quale fu Lou Andreas Salomé e le sue riflessioni sull’universo femminile saranno il filo conduttore per esplorare alcuni aspetti di una possibile ricerca esistenziale di felicità che non dimentichi l’importanza di riconoscersi in quanto donne, pur nell’irriducibile singolarità di ciascuna.
Una presentazione dei suoi scritti L’umano come donna e L’erotismo (finalmente raccolti in un nuovo volume a cura della casa editrice Ipoc) sarà il modo di avviare una conversazione comune, che intrecci le esperienze e le considerazioni di tutti coloro che vorranno partecipare, uomini e donne, davanti a un bicchiere e una fetta di torta da gustare insieme.

 

Sede dell'incontro: Philo, in via Piranesi 10/12 a Milano.

 

Data dell'incontro
venerdì 8 marzo 2013, ore 20

 

ingresso libero e gratuito