Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

venerdì 11 gennaio 2013 – ore 14.30-18.30

 

Come semi sognanti sotto la neve
il professionista  e il paziente in relazione e in dialogo
di fronte al dolore, alla morte, alla ricerca di senso

Incontro di formazione con Laura Campanello e Uber Sossi

 

È molto importante,
quando ci si occupa degli altri,
coltivare un atteggiamento altruista,
benefico non soltanto
per colui che riceve,
ma anche per colui che dona.

Dalai Lama

 

 

 

 

 

Scarica la locandina.

 

Quando mi prendo cura di un malato grave, compio gesti, dico parole, sento domande e cerco risposte che non sempre vedo nella loro importanza, nel loro seguito di potenzialità e forza.
Questo incontro vuole essere un primo spazio, all’interno delle proposte formative in Philo, in cui compiere un percorso di riflessione, approfondimento e confronto sul personale modo di vivere il proprio ruolo professionale nelle cure palliative.
L’incontro è rivolto a medici, infermieri, psicologi, fisioterapisti, oss, volontari, operatori vari di Cure palliative.
Ciascuno per sé e insieme, in gruppo, proveremo a “guardare dall’alto” i nostri gesti e le nostre relazioni di cura per comprenderle e per rendere colma di senso e meglio sostenibile una quotidianità professionalmente e personalmente impegnativa.

 

Sede

Philo, via Piranesi 12 Milano

 

Costo

Iscrizione all'incontro di formazione: 30 €
Per iscriversi scrivere a info@scuolaphilo.it

 

I conduttori

Laura Campanello, laureata in Filosofia alla Statale di Milano, specializzata in Pratiche filosofiche con R. Màdera. Autrice del libro Non ci lasceremo mai? L’esercizio filosofico della morte tra filosofia e autobiografia (Unicopli, 2005). Socia fondatrice della Società di Analisi Biografica a Orientamento Filosofico pratica come tale e come Consulente pedagogica a Milano e Lecco. Opera come filosofa e consulente etica, attenta all’accompagnamento spirituale, all’Hospive V. Floriani dell’INT Milano e al reparto SLA e stati vegetativi della Rsa Villa dei Cedri di Merate (LC). Collabora con la SICP e la sua rivista RICP. Interviene a formazioni e congressi sui temi del fine vita e della riflessione sulla morte e il morire. Docente di Philo.
Uber Sossi, laureato in Scienze della Formazione e specializzato in Consulenza pedagogica e Pratiche filosofiche  presso l’Università di Milano Bicocca con il prof. Romano Màdera. Si è inoltre formato in Psicosociologia delle organizzazioni e in Counselling sistemico costruzionista. Svolge la sua attività professionale come psicopedagogista, consulente e formatore in ambito educativo, sanitario e psicosociale. Analista filosofo, è tra i fondatori della Società di Analisi Biografica ad Orientamento Filosofico ed è docente di Philo. Autore di testi e articoli nell'ambito della ricerca analitica, psicosociale e delle Pratiche filosofiche, ha come aree tematiche di ricerca la psicoanalisi e gli studi di genere, le pratiche filosofiche e il monachesimo orientale e occidentale, l’ermeneutica simbolica.