Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

mercoledì 21 maggio 2014 – ore 21.00-23.00

 

Otto Gross. Psiche, eros, utopia

con Michelantonio Lo Russo


ingresso libero e gratuito

 

Scarica la locandina

 

La psicologia del profondo è la filosofia della rivoluzione, vale a dire che è chiamata a diventare il fermento della rivolta all’interno della psiche, il processo di liberazione dell’individualità, tenuta a freno dal proprio inconscio. È chiamata a rendere possibile la libertà interiore. (Otto Gross, 1913)

 

Una serata dedicata a un “irregolare” della cultura europea, all’ombra di Freud, Jung, Max Weber, Franz Kafka. E del padre, Hans Gross.

 

Agli albori della psicoanalisi, tra i primi seguaci di Freud spiccano per originalità due giovani psichiatri: Carl Gustav Jung e Otto Gross.
Ma l’equlibrio psicofisico del cocainomane Gross è incrinato. Su pressione del padre, il criminologo Hans Gross, nel maggio del 1908, Freud redige il certificato d’internamento per Otto. Destinazione Burghölzli, la clinica psichiatrica zurighese, dove è affidato proprio a Jung. Freud conta di poterlo poi avere in cura in autunno.
Non andrà così. I due delfini si analizzano a vicenda. Jung scopre in Gross il proprio gemello. Ma la diagnosi è senza appello: Gross è affetto da dementia praecox. Quindi evade dal Burghölzli, per riapparire nei luoghi simbolo della controcultura: Ascona, Monaco, Praga, Berlino.

 

Michelantonio Lo Russo è ricercatore presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. È autore di Otto Gross. Psiche, eros, utopia (Editori Riuniti, Roma 2011)

 

Primo appuntamento della serie di incontri Philo “Gli alternativi”

 

Sede: Philo – Scuola superiore di pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano