Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

GRASS. Laboratorio “in erba”
di pratiche e sguardi sistemici in contesti educativi

Laura Formenti e Andrea Prandin con la collaborazione del gruppo GRASS

 

mercoledì 19 febbraio, 19 marzo, 16 aprile, 14 maggio, 25 giugno 2014 ore 14.30-18.00

 

 

Scarica la locandina.

 

Ciclo di incontri centrato sulle pratiche sistemiche nel lavoro educativo e pedagogico.

Per crescere professionalmente e promuovere sensibilità sistemica, in un clima di collaborazione, confronto e scambio di esperienze.
È rivolto a professionisti della cura che lavorano in contesti educativi (educatori, psicologi, pedagogisti).

Il laboratorio in erba (omaggio al “sillogismo in erba” di Gregory Bateson) è il primo ciclo di incontri che Philo dedica al pensiero sistemico e alle sue declinazioni operative in contesti educativi.

Questa proposta nasce dal desiderio e bi-sogno di gettare un piccolo seme e di creare un terreno fertile per praticare, conversare e far crescere nuove idee sull’educazione, la relazione, l’apprendimento, con la consapevolezza che l’agire sistemico è una pratica fragile, che richiede cura, condivisione, trasparenza, eticità, in quanto quotidianamente si scontra con gli ostacoli del pensiero lineare, riduttivo, meccanicista, con le patologie epistemologiche e anti-ecologiche dei tempi e dei luoghi in cui viviamo.

Ogni incontro del ciclo partirà con l’esplorazione di situazioni/azioni concrete, anche attraverso la proposta di esercizi pratico-epistemologici, ai quali seguiranno conversazioni di scambio riflessivo e interrogante tra tutti i partecipanti.
La guida di ogni incontro sarà proposta di volta in volta da uno o più membri del gruppo GRASS che, attraverso esperienze raccontate e vissute, narrazioni, conversazioni sul senso e analisi di progetti/esperienze sul campo, inviteranno i partecipanti a interrogare le proprie cornici e gli sguardi messi in atto nel lavorare con i sistemi umani.

 

Gli incontri: temi e conduttori

 

19 febbraio 2014 
Emozioni, trepidazioni e trasformazioni nel lavoro di cura educativaincontro a cura di Andrea Prandin
19 marzo 2014
Fluttuando con la famiglia. sguardi resilienti nella relazione d'aiutoincontro a cura di Beppe Pasini
16 aprile 2014
Prevedere l’imprevisto nella tutela dei minori, incontro a cura di Luca Massari
14 maggio 2014 
Famiglie da “favola”. trame e cornici nell’incontro tra servizi per la disabilità e famiglie, incontro a cura di Giovanni Forlani

25 giugno 2014 
Decostruire i miti familiari usando il mito greco, incontro a cura di Andrea Di Martino

 

I conduttori
Laura Formenti: docente di Pedagogia Generale e Consulenza Familiare presso l'Università Bicocca di Milano, Socio Fondatore e docente di Philo.
Andrea Prandin: consulente pedagogico, collaboratore dell’Università Bicocca di Milano, supervisore e formatore presso enti pubblici e privati dell’area socio-educativa, docente di Philo.
Gruppo Grass: professionisti che hanno scelto di guardare il lavoro educativo attraverso le lenti della “sensibilità sistemica” e che condividono la curiosità di fare ricerca sul loro agire professionale.

 

Costi e modalità di iscrizione
Ciclo di 5 incontri 120 euro.
Per informazioni e iscrizioni al ciclo scrivere entro l’11 febbraio 2014 a info@scuolaphilo.it.
Costo del singolo incontro 30 euro, da pagarsi all’ingresso dei singoli incontri.
Minimo 6, massimo 30 partecipanti.

 

Sede: Philo – Scuola superiore di pratiche filosofiche
via Piranesi 10/12 – Milano