Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

 

mercoledì 11 febbraio 2015 – ore 21.00-23.00

 

Rizomi greci

storie dell’umanità occidentale tra passato e futuro

 

con Claudia Baracchi e Stefania Consigliere

 

ingresso libero e gratuito

 

Scarica la locandina

 

Presentazione del libro Rizomi greci, a cura di Piero Coppo e Stefania Consigliere (Colibrì 2014)

 

Occorre, per potersi davvero aprire all’alterità, innanzitutto conoscere le proprie radici, gli occhiali con cui guardiamo il mondo: non solo l’eredità chiara, luminosa, consapevole ed eroica a cui ci hanno abituato i manuali, ma anche quella oscura, rimossa e dimenticata di cui ci hanno parlato, fra gli altri, Michel Foucault, Georges Devereux e Enzo Melandri.

La prima tappa è dunque, ancora una volta, la Grecia, origine mitica di ogni indagine che richieda di “conoscere se stessi”. Il volume a più mani (e ancora più numerose voci) propone un percorso “archeologico” nella Grecia del mito e della filosofia, dove si mescolano e convivono sapere logico e colpo d’occhio, religioni misteriche e geometria, dialettica e iniziazione, filosofia e pratiche estatiche; e dove la storia dei collettivi e dei loro invisibili, del loro scontrarsi e ricomporsi, ha lasciato tracce di lunga durata nei miti e nei dispositivi.

 

Sede: Philo – Scuola superiore di pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano