Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

giovedì 19 marzo 2015 – ore 21.00-23.00

 

ASCOLTARE IL SILENZIO

Viaggio nel silenzio in musica

 

percorso artistico con Emanuele Ferrari

ingresso libero e gratuito

 

(immagine di Gerry Scaccabarozzi, La Musica del Silenzio)

 

Scarica la locandina

 

Il silenzio è un aspetto fondamentale dell’esperienza della musica. La musica nasce, cresce e si sviluppa nel silenzio, e al silenzio ritorna.
Ma il silenzio è anche una componente espressiva dei pezzi, un’arma formidabile nelle mani dei compositori, che lo usano per dare senso e risalto ai suoni.
Capire un brano musicale vuol dire anche capirne i silenzi, intenderne i significati, le implicazioni, i valori.
Attraverso una serie di ascolti condivisi, spiegati e commentati, il pubblico verrà guidato alla scoperta dei diversi modi di giocare col silenzio della grande musica d’arte.
Un modo per capire meglio la musica grazie al silenzio, e per fare esperienza del silenzio grazie alla musica.

 

Emanuele Ferrari, pianista e musicologo, insegna Musica e didattica della musica all’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Ha pubblicato scritti, tenuto conferenze, relazioni a convegni, lezioni, concerti e lezioni-concerto in Italia, Germania, Francia, Spagna, Svizzera, Cipro, Brasile, Colombia e Stati Uniti.

 

Sede: Philo – Scuola superiore di pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano