Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

sabato 28 novembre 2015 - ore 15.30-17.00

 

Un mucchio di fantaprovviste… raccontate!
Laboratorio philopoetico a base di parole

per bimbe e bimbi tra i 6-10 anni

 

con Susanna Fresko e Chiara Mirabelli

Merenda finale per tutti!

 

 

Il topo Federico – personaggio nato dalla fantasia di Leo Lionni, storico illustratore di libri per l’infanzia, pittore, scrittore, scultore e... sognatore – ci accompagnerà in un viaggio multisensoriale, tra parole sabbie colorate musica movimento e animazione teatrale, alla ricerca di quelle provviste che sappiano fornirci nutrimento per l’anima.

Questo incontro con il topo Federico sarà dedicato alla scoperta del valore nutritivo delle parole e di quanto esse, all’occorrenza, sappiano scaldarci, come “raggi del sole”. Costruiremo quindi insieme una tana dove poterle custodire, provviste per l’anima nelle lunghe e fredde giornate invernali.

 

Susanna Fresko è analista filosofa (SABOF) e formatrice. Collabora con Philo dal 2012. Ha pubblicato Dall’intimità del roveto. Verso la terra donata (Ipoc 2014) oltre a diversi articoli.
Chiara Mirabelli è analista filosofa (SABOF) e formatrice; docente di Philo, collabora con l’associazione dal 2006. Ha curato Una filosofia per l’anima di R. Màdera (Ipoc 2013) e, con A. Prandin, Philo. Una nuova formazione alla cura (Ipoc 2015). Ha pubblicato articoli, racconti per bambini e un romanzo.

 

Costi e modalità di iscrizione

8 € con merenda. Per info e iscrizioni scrivere a philobimbi@scuolaphilo.it oppure telefonare al 347/8145417. Max 20 partecipanti.

 

Un mucchio di fantaprovviste: la storia prosegue...

Sabato 23 gennaio 2016 – Teatro d’artista, con Stefania Casiraghi e Mariangela Zabatino
Domenica 14 febbraio 2016 – Storie che cantano: raccontare attraverso il movimento, con Silvia Luraschi e Ori Jedlowski

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27