Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

giovedì 18 febbraio 2016 – ore 21.00-23.00

 

Un algido spillo pungente
un docufilm sui disturbi alimentari

 

con Laura Campanello, Diana De Marchi, Renata Tardani

 

ingresso libero

 

 

Una serata pensata per sensibilizzare su tematiche importanti e molto attuali: l’adolescenza e l’anoressia.
Il documentario Un algido spillo pungente di Renata Tardani racconta il viaggio terapeutico in Israele della Comunità per Disturbi Alimentari di Asso (CO) e le sedute in cui le ragazze, partendo dal viaggio, cercano di capire l’origine del loro dolore e vincere la malattia.
Il film dura 50 minuti e attraversa con delicatezza e grande sensibilità il tema della paura di crescere, del rapporto con il corpo legato agli stereotipi contemporanei, dell’importante rapporto genitori-figli, del valore dell’amicizia e del  desiderio, per adolescenti e adulti, di cercare e poter  trovare un senso alla vita che doni serenità.

L’anoressia viene affrontata come tema dominante, ma anche come evidente sintomo di una società sulla quale il documentario invita a riflettere, indipendentemente dal fatto che il tema dei disturbi alimentari tocchi o interessi da vicino chi è tra il pubblico.

 

In sala, insieme alla regista Renata Tardani, saranno presenti per un commento e un dialogo con il pubblico Laura Campanello, analista filosofa (Sabof) e pedagogista, e Diana De Marchi, insegnante.

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27