Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

da settembre 2016 a maggio 2017 - ore 19.00-20.00

 

D’altro canto…
Meditazioni della sera, con un libro o una canzone

 

a cura di Domitilla Melloni e del Laboratorio “Di chi è la voce…?

 

ingresso libero

 

Scarica la locandina

 

Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso.
(Daniel Pennac)

 

Là dove senti cantare fermati, gli uomini malvagi non hanno canzoni.
(Léopold Sédar Senghor)

 

La fine della giornata è il momento per guardare alle ore trascorse e per progettare il domani: si raccoglie, come in un filo, il senso del tempo vissuto, per lasciarsi condurre nel giorno che verrà. La sera si custodiscono tesori, si lascia andare ciò che non serve e si immaginano tutte le trasformazioni possibili.
Dopo le “Meditazioni del risveglio”, Philo propone un ciclo di meditazioni serali: ogni incontro sarà ispirato da un libro o da una canzone e sarà condotto da chi quel libro e quella canzone ha molto amato, fino a farne uno spunto di riflessione, un tentativo di trasformazione di sé. 

 

Calendario degli incontri (martedì sera, ore 19-20):

 

20.09.2016
Meditare la sera, con un libro o una canzone 
Domitilla Melloni


4.10.2016
“Mal di te” di P. Daniele
Ludovica Amat


18.10.2016  
Se una notte d’inverno un viaggiatore
di I. Calvino
Roberta Secchi


15.11.2016  
Canzone araba
Ghazi Makhoul


29.11.2016
Staccando l’ombra da terra di D. Del Giudice

Ludovica Amat


13.12.2016
Quanno nascette ninno” di A.M. de’ Liguori
Domitilla Melloni


10.01.2017
Orgoglio e pregiudizio
di J. Austen
Chiara Cabassi


24.01.2017 
“L’anima vola” di Elisa
Silvia Luraschi


7.02.2017 
Sotto la pelle
di D. Lessing
Roberta Secchi


21.02.2017
“Pane e coraggio” di I. Fossati 
Roberto Amella


07.03.2017
Amore e ginnastica
di E. De Amicis
Domitilla Melloni


21.03.2017 
“Montesole” di Per Grazia Ricevuta
Moreno Montanari


4.04.2017
“Stava la madre” dal Canzoniere di G. Marini
Roberta Secchi


18.04.2017 
Una storia d’amore e di tenebra
di A. Oz
Moreno Montanari


2.05.2017 
“Nessun grado di separazione” di F. Michielin
Cinzia Figus


16.05.201 
Meditare la sera, con un libro e una canzone
Tutti i partecipanti del laboratorio “Di chi è la voce…?”

 

Tutti gli incontri saranno a ingresso libero e si terranno il martedì sera, dalle 19 alle 20. Si raccomanda la puntualità per non interrompere la meditazione iniziata.

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27