Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

martedì 18 e 25 ottobre, 8 e 22 novembre 2016 – ore 20.30-23.00

 

Registi della propria vita

Raccontarsi come in un film

 

seminario con Andrea Arrighi

 

Scarica la locandina

 

Come si raccontano i grandi registi? Talvolta il loro linguaggio è diretto e incalzante, altre volte, invece, si raccontano in modo indiretto, trasformano la loro vita in un racconto fantastico. A volte sono descrizioni sintetiche, che affidano a un abile uso della sceneggiatura. O ancora, si servono dell’ironia e dell’autoironia per comunicare.
Roman Polanski, Alina Marazzi, Ari Folman, Tim Burton, Woody Allen, Nanni Moretti – alcuni dei registi che verranno presi in considerazione – cercano di affrontare quello che, per ognuno di noi, rappresenta il cosiddetto “bene e male”.
Ci suggeriranno metodi possibili, personalizzabili, per costruire o impostare un’autobiografia. Non necessariamente scritta, ma – perché no? – anche disegnata, pensata come un film, con scene pregnanti, legate tra loro da un montaggio soggettivamente significativo e una sceneggiatura adatta alla propria storia, sempre modificabile nel tempo. Sperimenteremo l’esercizio delle “scene di film ritenute personalmente  più emozionanti”, come mezzo per scoprire aspetti trascurati o nascosti  di sé o della propria autobiografia. Sono previsti momenti di scrittura autobiografica e di disegno libero.

 

Le date degli incontri
martedì 18 e 25 ottobre, 8 e 22 novembre 2016.

 

Costi e modalità d’iscrizione
Costo del ciclo di 4 incontri 75 euro. È necessario iscriversi scrivendo a info@scuolaphilo.it, entro il 12 ottobre 2016. Min. 5, max 30 partecipanti.

 

Andrea Arrighi psicologo psicoterapeuta, psicoanalista junghiano, analista filosofo (Sabof) e formatore interculturale. Tra le sue pubblicazioni: La soluzione trascurata. Bene e male secondo la psicologia junghiana raccontati attraverso il cinema (Alpes, Roma, 2015).

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27