Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

giovedì 13 e 27 ottobre, 10 novembre 2016 – ore 21.00-23.00

 

Miracolo laico

L’emersione del senso in filosofia

 

incontri con Moreno Montanari

 

ingresso libero

 

Scarica la locandina

 

In alcune sue lettere, Eugenio Montale parla dell’improvvisa esperienza di senso come di un “miracolo laico”, un’epifania che innesta un profondo cambiamento in chi la sperimenta e ne modifica, anche solo momentaneamente, il modo di concepire la vita, se stessi e il mondo. Un concetto e un’esperienza simili a quella che, in chiave filosofica, Pierre Hadot, chiama una “conversione” esistenziale che non si limita ad abbracciare un cambio di mentalità ma promuove un diverso modo di stare al mondo. Un’esperienza che attraversa la storia della filosofia occidentale e orientale, di cui, secondo il celebre motto di Wittgenstein, non si può parlare ma che un sapere votato al non detto s’incarica di mostrare per lasciarla risuonare in noi.

 

Moreno Montanari è analista biografico a orientamento filosofico (Sabof), saggista, docente a Philo della Scuola in abof e di Mitobiografica. Il suo approccio chiama a collaborare in chiave laica la filosofia occidentale e quella orientale, la psicoanalisi e le tradizioni religiose.

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27