Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

lunedì 28 novembre 2016 – ore 21.00-23.00

 

Punire non serve a nulla

Incontro con Daniele Novara

 

ingresso libero

 

 

Scarica la locandina

 

“Siamo sicuri che l’atto di punire c’entri con l’educazione? Le punizioni mortificano senza dare risultati efficaci”.
Questo il pensiero di Daniele Novara, fondatore del Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti di Piacenza, un punto di riferimento per chi si occupa a vario titolo di educazione.
Secondo Novara quando un adulto si serve di punizioni per esercitare il proprio ruolo educativo fa solo del male, perché i bambini hanno bisogno di sentirsi accettati e accolti. Urla o minacce possono compromettere il loro sviluppo emotivo, minare l’autostima e far perdere fiducia nei confronti delle figure adulte.
“Ai bambini si stanno chiedendo oggi prestazioni esagerate”, sostiene Novara nel suo ultimo libro (Punire non serve a nulla, Rizzoli 2016) che abbiamo il piacere di presentare a Philo, e che prosegue la serie delle sue pubblicazioni di successo sul litigio. Ma come porsi con un bambino che non rispetta le regole? Come comportarsi di fronte al litigio e ai conflitti infantili?

 

Daniele Novara è uno dei più attivi e noti pedagogisti italiani. Dalla militanza non violenta degli anni ’70, alla collaborazione amicale con Danilo Dolci, ai numerosi impegni sociali e educativi nei luoghi di conflitto, fino all’ideazione della “consulenza maieutica”, da oltre trent’anni il suo impegno ha attraversato temi educativi sensibili. E’ autore di numerosissime pubblicazioni e di altrettante iniziative formative. Dal 1989 dirige il “Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti” di Piacenza.

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27