Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

“Tempi da equilibristi. Fragilità e impensate risorse”

 

Incontri a Bollate (MI), 19-22 maggio 2017

 

A cura e con il patrocinio di “Città di Bollate. Assessorato alla Cultura e Pace”, Philo e Sabof, organizzazione di Comune di Bollate e Biblioteca di Bollate

 

Vedi la locandina

 

Vedi il programma completo

 

Tutti gli incontri si terranno presso la Biblioteca Comunale, Palazzo Seccoborella, Piazza C.A Dalla Chiesa, 30, Bollate

 

 

 

Disabilità, anziani, stranieri, giovani, ambiente, smallfamilies, pratiche filosofiche, psichiatria, tra spettacoli, arte, letteratura, conferenze, workshop, e il convegno e i laboratori a cura di Philo e Sabof.


Lungo i giorni, con: Compagnia teatrale Eccentrici Dadarò, Alessandro Guerriero, Giacomo Ghidelli, Patrizia Melli, i ragazzi del Collettivo I digeriti di NABA, Barbara Massimilla, Ivan Carlot, Nicole Janigro, Luigino Bruni, Vito Mancuso, Romano Màdera, Elena Meroni, Massimo Diana, Moreno Montanari, Claudia Baracchi, Maia Cornacchia, Laura Campanello, Giuditta Ceragioli, Savino Calabrese, Domitilla Melloni, Gisella Bassanini, Carla Di Quinzio, Maurizio Franco, Cristina Trabucchi, Stefano Caserini, Massimo Debernardi, Emanuele Serrelli, Accademia Vivaldi, CSBNO, Rosangela Percoco