Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Eventi

 

8 venerdì da settembre 2017 ad aprile 2018 – ore 9.00-16.00

 

Di chi è la voce…?
Viaggio cantato alla scoperta di sé e del mondo

 

a cura di Domitilla Melloni e Fabio Michelini

 

Scarica la locandina

 

“Coloro che cantano, sia mentre mietono, sia mentre vendemmiano, sia quando sono occupati con ardore in qualche altra attività, incominciano per le parole dei canti a esultare di gioia, ma poi, quasi pervasi da tanta letizia da non poterla più esprimere a parole, lasciano cadere le sillabe delle parole,
e si abbandonano al suono del giubilo.
Il giubilo è un certo suono che significa che il cuore
vuol dare alla luce ciò che non può essere detto.”
Agostino d’Ippona

Ogni voce è una ed è insieme mille voci diverse e rivela di noi – spesso a nostra insaputa – qualcosa di profondamente autentico. La voce è corpo, non mente mai. Eppure, essa è il principale veicolo della parola, attraverso la quale si esprime ogni possibile logos.
Ed è sempre la voce che, nel canto, raccoglie in unità corpo e pensiero, ragione e sentimento, solitudine della melodia e relazione dell’armonia; e, così riuniti, ci consegna alle altezze e alle profondità dello spirito, dove tutti gli opposti possono tendere a tornare Uno.
La voce è, prima di tutto, mistero, ponte a unire corpo, anima, spirito.

Philo propone un laboratorio di analisi filosofica e di mitobiografia: meditazioni, esercizi di respirazione, lavoro sui risuonatori corporei, riscaldamento e tecnica vocale, esercizi di lettura ad alta voce, canto, canto corale, esercizi sul ritmo per imparare ad ascoltare la propria voce, per scoprire il legame saldissimo che la lega alla nostra personalità e per ricercare insieme la pienezza del canto alla vita.

  1. 22 settembre 2017 ore 9.00-16.00
  2. 20 ottobre 2017 ore 9.00-16.00
  3. 17 novembre 2017 ore 9.00-16.00
  4. 15 dicembre 2017 ore 9.00-16.00
  5. 19 gennaio 2018 ore 9.00-16.00
  6. 16 febbraio 2018 ore 9.00-16.00
  7. 23 marzo 2018 ore 9.00-16.00
  8. 20 aprile 2018 ore 9.00-16.00

I primi tre incontri sono di carattere introduttivo, gli incontri da dicembre ad aprile sono riservati a persone che hanno già frequentato il laboratorio negli anni precedenti o almeno uno dei primi tre incontri dell’anno.
Intero ciclo: costo iscrizione 300 euro.Per iscriversi scrivere a info@scuolaphilo.it entro il 10.09.2017. Numero min. partecipanti 6. Incontro singolo: 45 euro.Per iscriversi ai singoli incontri scrivere a info@scuolaphilo.it entro 10 giorni prima di ogni incontro. Le quote versate in anticipo non saranno rimborsate in caso di mancata partecipazione al laboratorio, con la sola eccezione di sospensioni decise unilateralmente da Philo.

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27