Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Eventi

 

28 settembre, 26 ottobre, 23 novembre 2017 – ore 21.00-23.00

 

Tre donne
Sabina Spielrein, Lou Andreas Salomé, Marion Milner

nella stanza d'analisi

 

con Simona Paglia, Andrée Bella, Nicole Janigro

 

ingresso libero

 

Scarica la locandina

 

All’inizio era un Männerbund, un mondo virile tutto al maschile dove la donna è la paziente isterica.
La scoperta dell’inconscio nasce proprio dall’incontro con il dolore di un oggetto che sta diventando soggetto come essere umano donna.
La psicoanalisi ha favorito il movimento di emancipazione delle figure femminili in un’epoca, come quella viennese degli inizi Novecento, di grande trasformazione.
Diventate figure essenziali della pratica e della riflessione teorica del movimento, le loro storie di vita provocano domande originali.
Sabina Spielrein (1885-1942), Lou Andreas Salomé (1861-1937), Marion Milner (1900-1998): irregolari, eccentriche, bizzarre appartengono al lato spesso ancora in ombra della storia della psicoanalisi che, se da una parte accompagna la liberazione femminile, dall’altra tende a conservare la legge del primato e della complicità maschile.

 

Anch’io fui una volta un essere umano. Il mio nome era Sabina Spielrein
con Simona Paglia
giovedì 28 settembre 2017

 

Lou Andreas Salomé: Perfino il contenuto più insignificante e apparentemente senza importanza può contenere l’incommensurabile
con Andrée Bella
giovedì 26 ottobre 2017

 

Che tipo di signora Milner sei? Scoprire che tipo di esperienze mi rendevano felice nella mia vita quotidiana
con Nicole Janigro
giovedì 23 novembre 2017

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27