Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Eventi

 

9 incontri da ottobre 2017 a giugno 2018 - ore 14.30-18.00

 

GRASS - Laboratorio “in erba” di pratiche e sguardi sistemici
in contesti educativi

 

a cura di Laura Formenti, Andrea Prandin e Silvia Luraschi

 

Scarica la locandina

 

Si va in giro per piccole storie,
incerte mete,
intimità provvisorie.
Franco Arminio

 

Ciclo di incontri dedicato alle pratiche sistemiche nel lavoro educativo e pedagogico con famiglie, persone e servizi; per crescere professionalmente e conoscere e nutrire quella che a Grass chiamiamo “sensibilità sistemica”. Quello di quest’anno è il quinto ciclo GRASS che Philo dedica al pensiero sistemico e alle sue declinazioni operative in contesti educativi. Il desiderio di fondo è ancora quello di alimentare un pensiero educativo capace di avvicinarsi alla complessità del vivente, nel tentativo di vederlo nella sua bellezza; per rispettarlo e tentare di onorare la sua complessità relazionale.
Come per l’anno precedente la scelta didattica sarà quella di allestire questa scena formativa a partire – e attraverso – una storia, una domanda, un’esperienza offerta da uno dei partecipanti. La storia darà forma al prisma formativo in cui il gruppo sarà coinvolto, senza nessun intento risolutivo e senza nessuna “conclusione”. La storia sarà un’occasione di ricerca e di gioco – serissimo – di com-posizione riflessiva materiale e simbolica, costantemente radicata nell’esperienza del corpo e nei linguaggi estetici.
Per dar forma a questa ri-composizione anche quest’anno ogni incontro avrà un ritmo ricorsivo: si partirà da un’attività sensoriale guidata da Silvia Luraschi per dare corpo all’idea che lo sguardo si trasforma quando re-impariamo ad ascoltarci.
Successivamente si sceglierà la domanda/esperienza con cui il gruppo realizzerà un percorso di ricerca sistemica, estetica e giocosa. Questo passo di danza seguirà le regole della comunicazione solidale con cui a Philo abitualmente si fa ricerca, si riflette e ci si forma.
Ogni incontro sarà coordinato da Laura Formenti, Andrea Prandin e Silvia Luraschi, con il contributo del gruppo Grass.
Gli incontri sono rivolti a professionisti della cura che lavorano in contesti educativi (educatori, insegnanti, formatori, pedagogisti, psicologi, assistenti sociali e terapeuti).

 

Date degli incontri del percorso, un lunedì pomeriggio al mese

ore 14.30-18.00
9 ottobre, 6 novembre, 4 dicembre 2017
15 gennaio, 5 febbraio, 5 marzo, 9 aprile, 7 maggio, 4 giugno 2018

 

Costi e modalità di iscrizione
Ciclo di 9 incontri 130 euro.Per iscriversi al ciclo scrivere a info@scuolaphilo.it entro il 29 settembre. Costo del singolo incontro 25 euro, da pagarsi all’ingresso dei singoli incontri. Minimo 6, massimo 30 partecipanti. Per informazioni e iscrizioni al ciclo scrivere a info@scuolaphilo.it

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27