Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Eventi

 

sabato 21 ottobre 2017 – ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00

 

Dall’ombelico del sogno

 

seminario con Ivan Carlot e Susanna Fresko

 

Scarica la locandina

 

Ogni sogno ha perlomeno un punto in cui esso è insondabile, quasi un ombelico attraverso il quale esso è congiunto con l’ignoto.

S. Freud, L’interpretazione dei sogni

 

Possiamo essere in dialogo con i sogni, e come?
I sogni spesso aprono alla profondità dei nostri vissuti, ordinari o straordinari, con trame sconnesse o ambigue e dalle coordinate spazio-temporali poco riconoscibili.
Difficile, e a tratti persino fastidioso, coglierne qualche significato intelligibile. Eppure la confidenza con i sogni può condurre a importanti prese di coscienza, di sé e del proprio modo di essere al mondo.
A partire da queste domande e premesse, il seminario intende esplorare – attraverso pratiche di racconto, di scrittura e di disegno – le possibilità che dall’ombelico del sogno, affacciandoci sull’ignoto, si possa trovare accesso a una dimensione insieme intima e collettiva, che individui e che al contempo unisca.
I sogni come luogo di incontro privilegiato tra autobiografia e mitobiografia.

 

Costi e modalità di iscrizione
Costo e modalità di iscrizione. Costo 60 euro, iscrizioni entro l’11 ottobre 2017. È necessario iscriversi scrivendo a info@scuolaphilo.it. Min. 10, max 25 partecipanti.

 

Ivan Carlot è analista filosofo (Sabof), counselor formatore, docente in ambito umanistico e interculturale. Suoi recenti scritti si trovano in Qual è il tuo mito? Mappe per il mestiere di vivere (Mimesis, Milano 2016), Come un sasso o come un fiore (Sinopia, Venezia 2016), Piccolo Lessico del Grande Esodo (Minimum fax, Roma 2017). 

 

Susanna Fresko è analista filosofa (Sabof), formatrice e editor. Riceve a Milano. Per Philo è docente di Mitobiografica e tra i responsabili del centro culturale. Ha scritto: Dall’intimità del roveto. Verso la terra del dono (Ipoc 2014). Ha curato Qual è il tuo mito? Mappe per il mestiere di vivere (Mimesis 2016, con C. Mirabelli). 

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27