Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Eventi

 

domenica 4 e 25 marzo, e 20 maggio 2018 – ore 11.00-15.30

 

Cosa vuol dire filosofia come modo di vivere?

Ricominciando da Pierre Hadot per arrivare a Philo

 

seminario con Romano Màdera

 

Scarica la locandina

 

Ricominciare da Hadot significa entrare nel suo mondo di storico e filologo della filosofia antica, spinto dall’entusiasmo per la riscoperta del tesoro non visto ma sotto gli occhi di ogni lettore: la filosofia antica era un modo di vivere, un esercizio quotidiano capace di trasformare la percezione del mondo.
Un assillo ha accompagnato tuttavia la felicità della riscoperta: come, in che modo e in quale misura si possono riproporre all’umanità di oggi le linee ispiratrici di quell’antica via? Hadot ha provato almeno a indicare qualche passaggio, di grande apertura ecumenica e di agile capacità sincretica. A noi l’avventura di proseguire e di tracciare nuove proposte di sentieri percorribili per l’umanità che siamo oggi, cercando un equilibrio difficile nel mettere testa e mano tanto allo studio necessario, quanto all’indispensabile prova di un esercizio costante, che nasca e si riferisca alla nostra esperienza biografica.

  • 4/03/2018: “Pierre Hadot: una vita per la rinascita dello spirito della filosofia greco-romana. Gli esercizi antichi”
  • 25/03/2018: “I mutamenti nelle pratiche filosofiche necessari per incarnarle nell’esperienza della crisi della modernità. Gli esercizi delle pratiche filosofiche rinnovate”
  • 20/05/2018: “Libertà e senso: le dimensioni sociali, psicologiche e religiose delle pratiche filosofiche”

Costi e modalità d’iscrizione
Singolo incontro 30 euro. Abbonamento ai tre incontri 70 euro. Per l’abbonamento o per il primo incontro è necessario iscriversi entro il 24 febbraio 2018, per gli altri (se non ci si abbona) una settimana prima di ogni incontro. Per iscrizioni (è previsto un numero massimo di partecipanti) scrivere a info@scuolaphilo.it.

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27