Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Eventi

 

martedì 20 marzo 2018 – ore 18.00-21.30

 

Movimento Autentico

 

con Antonella Monteleone

 

Scarica la locandina

 

Nel senso più profondo, noi tutti sogniamo, non da noi stessi,
ma per ciò che sta tra noi e gli altri.
C.G. Jung

 

Un incontro per iniziare a conoscere il metodo del Movimento Autentico. Deriva dall’Immaginazione Attiva di Jung ed è stato ampiamente sviluppato negli Stati Uniti nell’ambito della psicologia analitica e della danza come strumento terapeutico. Ha poi trovato possibilità di applicazione e di teorizzazione in diversi contesti: psicoterapeutico, meditativo-spirituale, espressivo-creativo, artistico.
La pratica si basa “sulla relazione tra ‘muoversi e lasciarsi muovere’ alla presenza di un testimone e permette un continuo confronto tra conscio e inconscio sia sul piano intrapsichico sia su quello interpersonale” (A. Adorisio, Psicologia analitica e teorie della mente, Vivarium, 2005, p. 681). “Facilita l’emersione delle memorie (individuali e collettive) iscritte nel corpo, consente di osservare il modo in cui i complessi a tonalità affettiva prendono forma nel movimento” e facilita “l’accesso alla dimensione immaginativa ed emotiva non ancora pensata” (ibid., p. 687).
L’orientamento introdotto in questo seminario si appoggia sulle riflessioni tra chi pratica il Movimento Autentico da oltre 40 anni, sul pensiero junghiano, sulla psicologia evolutiva, sulle neuroscienze, sull’etnologia della danza, sugli studi mistici e religiosi.

 

Costo e modalità di iscrizione
Costo 30 euro, iscrizioni entro il 10 marzo 2018. È necessario iscriversi scrivendo a info@scuolaphilo.it. Min. 6, max 15 partecipanti.

 

Antonella Monteleone, psicologa psicoterapeuta, analista membro ordinario dell’Associazione Italiana di Psicologia Analitica (A.I.P.A.) e I.A.A.P, Danza Movimento terapeuta con funzioni didattiche e di supervisione A.T.I. - A.P.I.D.  Pratica Movimento Autentico dal 1990. Ha fatto parte del primo gruppo di studio internazionale europeo della disciplina fondato e condotto da Janet Adler. Phd. Formazione continua con Joan Chodorow, Phd, e Tina Stromsted, e con un gruppo italiano di cui fa parte tra le altre Antonella Adorisio, analista didatta CIPA. Fin dalla età giovanile si dedica allo studio della danza , pratica Tai Chi Chuan; ha insegnato danza contemporanea e movimento espressivo creativo sia ad adulti che a bambini e ha lavorato come danzatrice coreografa.

 

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27