Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

<< vai alla pagina Archivio eventi

 

venerdì 11 maggio 2018 – ore 21.00-23.00

 

La poesia, la memoria, il tempo

 

con Roberto Alperoli, Claudia Baracchi,
Alberto Bertoni, Emilio Rentocchini

 

ingresso libero

 

Scarica la locandina

 

Presentazione di Come cani alla catena (Incontri Editrice, 2017), di R. Alperoli, A. Bertoni, E. Rentocchini, con Introduzione di Marco Santagata

 

Tre poeti. Tre amici. Un accordo, un’opera a tre, al di là dell’idolatria del nome. Come cani alla catena è il secondo libro che i tre realizzano insieme. Il primo, Recordare (2011), raccoglieva testi poetici sulla morte dei genitori. Al centro, anche stavolta, è il lutto, il tempo che divora. Ma non meno la sopravvivenza, anzi, la salvezza.
La poesia è allora disciplina del vivere, memoria, lingua pensosa in cui si legano vicende umane e di altri animali, volti coperti di corteccia, uccelli sui rami, il battito del mare, paesaggi sassosi, in una luce incerta tra mortalità, mito, epica ed eternità. Come cani alla catena: pensieri sepolti riportati alla luce, malgrado le catene che non sembrano allentarsi.

 

Roberto Alperoli, ideatore e direttore del “PoesiaFestival” delle Terre dei Castelli, nel modenese, il festival di poesia più importante in Italia, ha pubblicato quattro libri di poesia, tutti con le immagini dell’artista Andrea Capucci.
Claudia Baracchi è professore di Filosofia Morale all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, analista biografica a orientamento filosofico (Sabof) e docente di Philo. Tra le recenti pubblicazioni in italiano: L’architettura dell’umano: Aristotele e l’etica come filosofia prima (2014), Amicizia (2016).
Alberto Bertoni insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università di Bologna. Ha pubblicato diversi libri di poesia (in particolare va ricordato il pluripremiato “Ricordi di Alzheimer”) e diversi saggi di critica poetica e letteraria per l’editore il Mulino.
Emilio Rentocchini viene considerato uno dei maggiori poeti italiani. Poeta eminentemente filosofico, le sue ottave in dialetto sassolese sono state pubblicate da Garzanti, ha poi pubblicato diversi volumi con l’editore Donzelli e a lui è stato dedicato il documentario Giorni in prova. Emilio Rentocchini poeta a Sassuolo, di Daria Menozzi.

 

Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I

Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27