Da Omero in poi, le parole composte con il suffisso Philo
servivano a descrivere l'atteggiamento di chi faccia coincidere il proprio interesse, il proprio piacere, la propria ragione di vita con una determinata attività.
Pierre Hadot

Scuola ABOF
Programma quadriennale
Ammissioni
Docenti e collaboratori
Calendario lezioni
 
Scuola MITOBIOGRAFICA
 
Centro culturale Philo
Calendario eventi
Archivio eventi
Pratiche filosofiche
 
Sportelli per l'ascolto
 
Pubblicazioni Philo
Sede
 
NEWSLETTER
SITI CONSIGLIATI
HOME PAGE

 

SPORTELLO DI ORIENTAMENTO FILOSOFICO

Perdita del lavoro, perdita d’identita', perdita di senso

 

Con il contribuito di Fondazione Cariplo

 

 

scarica il pdf

 

Di fronte al senso di smarrimento che pervade oggi le nostre esistenze, sempre più prive di punti saldi di riferimento e percepite come strutturalmente precarie, Philo – Pratiche filosofiche offre il servizio di uno Sportello di orientamento filosofico, rivolto in particolare al disagio in ambito professionale e, in senso più ampio, al disagio esistenziale.

 

Il servizio prevede tre colloqui gratuiti finalizzati alla individuazione di una visione più articolata e riformulata della propria identità professionale, che sappia tenere insieme aspetti di realtà (bilancio di competenze, specificità del percorso formativo e professionale perseguito) con elementi “vocazionali”, nel senso di radicati in ciò che nel profondo desideriamo essere e perseguire.  Una visione, insomma, che sia frutto di un confronto anche con i nostri sogni e desideri, nella convinzione che lì risieda il cuore di importanti potenzialità tutte da scoprire ed esprimere.
Ai tre colloqui gratuiti può seguire, a richiesta, un percorso più approfondito con sedute a costi calmierati.

Il servizio si avvale di tutti i soci Sabof – Società di analisi biografica a orientamento filosofico (www.sabof.it), che operano a Milano, a Roma e nelle regioni Veneto, Toscana, Emilia, Marche e Piemonte, e degli allievi della Scuola in Analisi biografica a orientamento filosofico (http://www.scuolaphilo.it /philo.html).

 

Per maggiori informazioni, scrivere alla mail sportello.philo@scuolaphilo.it