11 Gennaio 2020 - 18:00 / 20:00 | Incontri a Philo

Archivio Sonoro Partecipato: Il tuo sogno di ieri, il tuo sogno di oggi

Con

  • Elena Pugliese
  • Nicole Janigro

ingresso libero

Nicole Janigro incontra Elena Pugliese. 

L’Archivio Sonoro Partecipato è il risultato di un processo di partecipazione ideato da Elena Pugliese per la sesta edizione di Biennale Democrazia 2019.
Una pratica artistica in cui ognuno fa esperienza di sé lasciando una traccia. Il risultato è una memoria collettiva che si compie attraverso un’azione individuale. Un presente che diventa immediatamente archivio, un lascito del contemporaneo che chiama all’ascolto. 
Il progetto ha coinvolto per tre mesi oltre 150 italiani e stranieri, giovani e adulti dei CPIA – Centri di Istruzione per Adulti 2, 3 di Torino e si è concluso pubblicamente il 29 marzo 2019 presso Camera (Centro Italiano per la Fotografia di Torino) con un’azione aperta e partecipata della durata di tre ore. Tutto il materiale raccolto è andato a completare l’Archivio che da oggi è disponibile on line sul sito www.elenapugliese.it.

Il tema è il Sogno in quanto desiderio. Se è vero che “Siamo fatti della materia di cui sono fatti i sogni”, come scriveva Shakespeare, chiediamoci di che materia siamo fatti ora: qual è il tuo sogno di ieri, qual è il tuo sogno di oggi?
Una riflessione su quanto i sogni rispecchiano l’ambiente che ci circonda, le condizioni di vita. Sulla loro dimensione politica, oltre che poetica.

Durante la serata a Philo sarà possibile ascoltare Archivio Sonoro Partecipato, punto di partenza per ulteriore esplorare. Il lascito, per sua vocazione, è responsabilità di chi resta e diventa oggetto di studio, interrogativi, stimoli. 

Elena Pugliese, drammaturga. Il suo lavoro di scrittura e ricerca ruota attorno ad alcuni punti fermi: l’attenzione per memorie personali e collettive, l’arte autobiografica, la poetica del quotidiano, gli archivi come risorse per il contemporaneo, i lasciti materiali e immateriali. Di volta in volta il lavoro trova espressione in forme artistiche diverse. Conduce laboratori di scrittura autobiografica.