21 Ottobre 2019 - 21:00 / 22:30 | Incontri a Philo

Complessità e psicoterapia

Con

  • Pietro Barbetta
  • Andrée Bella
  • Laura Formenti

ingresso libero

Con Pietro Barbetta, Andrée Bella, Laura Formenti.

Presentazione di Complessità e psicoterapia. L’eredità di Boscolo e Cecchin, a cura di Pietro Barbetta e Umberta Telfener (Raffaello Cortina, 2019)

Quale eredità hanno lasciato Luigi Boscolo e Gianfranco Cecchin, psichiatri e psicoterapeuti, fondatori del Centro milanese di terapia della famiglia? 
Il loro primo insegnamento è stato l’infedeltà, intesa come irriverenza nei confronti del dogma.
Per questo gli autori dei saggi di questo libro partono dal solco dei maestri ma guardano all’innovazione.
Il secondo insegnamento è la ricerca attiva. 
Se è vero che la persona, con la sua complessità sempre in divenire, non può essere ridotta a un insieme di sintomi, si deve superare il concetto statico di “guarigione”, uscire dalle pareti e dalle regole del setting e insistere sulla cura del paziente intrapresa con partecipazione.
Attraverso l’esposizione di riflessioni teoriche e nuove pratiche cliniche, in queste pagine prende forma il lavoro compiuto dagli eredi del Milan Approach in contesti di grande attualità: richieste di asilo, violenza domestica, psicologia dell’emergenza, situazioni di affido, conflitti familiari e della coppia.

Pietro Barbetta, psicoterapeuta, è l’attuale direttore del Centro milanese di terapia della famiglia e insegna Teorie psicodinamiche all’Università degli Studi di Bergamo.
Andrée Bella, psicologa, analista filosofa, è docente al Master in culture simboliche all’Università degli Studi di Milano-Bicocca.
Laura Formenti, professore ordinario di Pedagogia Generale e Sociale, insegna Pedagogia della Famiglia e Consulenza Pedagogica all’Università degli Studi di Milano-Bicocca