09 Novembre 2019 - 18:00 / 20:00 | Incontri a Philo

Consigli per essere un bravo immigrato

Con

  • Nicole Janigro
  • Elvira Mujcic

ingresso libero

Elvira Mujcic in dialogo con Nicole Janigro. 
Presentazione di Consigli per essere un bravo immigrato, di Elvira Mujcic (Elliot, 2019)

Che caratteristiche deve avere la storia di un immigrato per essere creduta? 
Fino a che punto ci è concessa la libertà di giocare sul filo tra verità incredibili e finzioni accettabili?
Se lo chiede Ismail, un ragazzo gambiano di ventotto anni, in tasca non ha altro se non un pezzo di carta che attesta che la sua storia non è plausibile, dunque la sua richiesta di un’esistenza legale è stata rifiutata. 
La stessa domanda se la pone Elvira, una scrittrice italo bosniaca, immigrata due decenni prima di lui. 
Dal dipanarsi delle loro vicende fatte di mappe caotiche, paradossi temporali e spaziali, nasce un racconto sulla violenza della burocrazia e sull’asfissia di un’etichetta che diventa un destino. 
Muovendosi tra scomparse, assenze, nostalgie e rabbia, con l’ostinato desiderio di salvaguardare la propria dignità, i due protagonisti riflettono su cosa significhi ricostruire una memoria di sé che non si riveli un baratro dove annegare il proprio futuro. 

Elvira Mujcic, scrittrice e traduttrice. Ha pubblicato i romanzi: Al di là del Caos, E se Fuad avesse avuto la dinamite, La lingua di Ana, Dieci prugne ai fascisti, Elliot edizioni, 2016 e Consigli per essere un bravo immigrato, Elliot edizioni, 2019. Ha tradotto in italiano Il letto di Frida di Slavenka Drakulic, Il nostro uomo sul campo di Robert Perisic, Il dono d'addio di Vladimir Tasic, Il mio fiume di Faruk Sehic. Ha curato la traduzione del cartone animato Draw not War e del documentario La periferia del nulla di Zijad Ibrahimovic (Ventura Film). Per Chiassoletteraria ha scritto lo spettacolo I quaderni di Nisveta.