18 Ottobre 2020 - 11:00 / 15:30 | Seminari a Philo

Mistica selvaggia e sentimento oceanico attraverso antropologia, psicoanalisi e filosofia

Con

  • Romano Màdera

30 euro a incontro o 70 euro 3 incontri

Seminario con Romano Màdera, primo incontro di tre. Questi i temi e le date per ogni incontro:

- 18 ottobre: La mistica selvaggia (ore 11-15.30)
- 1 novembre: Mistica e psicoanalisi (ore 11-15.30)
- 20 dicembre: Religioni e mistica filosofica (ore 11-15.30)

Mistica, una parola che incute sospetto, timore, fantasticherie. 
Tuttavia, tanto nella esperienza “selvaggia”, cioè estranea alle discipline delle diverse religioni, quanto nella speculazione filosofica e teologica, la dimensione mistica allude a uno stato della mente, della psiche e della percezione che sembra cogliere e realizzare intuitivamente l’apice delle possibilità di concepire e di sentire l’insieme della esperienza della vita. 
Lo stato mistico, il senso oceanico, la connessione con il cosmo e con gli altri, presenti, passati e futuri, sembra offrire il momento risolutivo di ingresso nel mistero della vita. Solo questa promessa può avere indotto migliaia di vite a incamminarsi per questi sentieri scoscesi e improbabili. 
Eppure molte indagini, soprattutto contemporanee, ben sintetizzate da Tart e da Hulin, mostrano che, quasi per caso, è il momento mistico che sembra visitare, a volte senza preparazione alcuna, vite apparentemente del tutto comuni. 
Cercheremo di seguire almeno alcune piste ben segnate, dalla discussione tra Freud e Rolland, a Fachinelli, a Jung, alla mistica filosofica in Hadot e in Albert, certo accennando alla tradizione, rivista da un occhio esperto e singolare come quelli di Merton, di Panikkar e di Thich Naht Hahn.

Costi e modalità di iscrizione:
Singolo incontro 30 euro. Abbonamento ai tre incontri 70 euro. Posti limitati. È necessario iscriversi almeno una settimana prima di ogni incontro (per l’abbonamento ai 3 incontri, una settimana prima dal primo incontro) scrivendo a: info@scuolaphilo.it